Convegno minatori di memorie seconda edizione

 

A un anno di distanza dal convegno dedicato ai temi della memoria delle miniere e della migrazione italiana in Belgio e Olanda, si prosegue sulla scia tracciata con un nuovo appuntamento che si terrà presso il Dipartimento Lilec dell’Università di Bologna il 26 e 27 aprile 2017.

 

Le tematiche trattate nella prima edizione di Minatori di memorie da punti di vista interdisciplinari (storici, sociologici, antropologici, geografici e letterari), saranno affrontate nella nuova edizione con un focus più specifico, centrato su narrazioni e performance. Verranno prese in esame (ri)costruzioni e mediazioni di quei contesti e vissuti, affidate alla scrittura (in italiano, francese, neerlandese), più o meno finzionale, all’oralità e alle arti performative (teatro, cinema, videoarte, musica, fotografia, ecc.), con al centro trasformazioni, negoziazioni e performance identitarie e memoriali.

Saranno presenti, accanto a studiosi delle varie discipline coinvolte, anche artisti dall’Italia, dal Belgio e dall’Olanda, talvolta di retroterra migratorio: il poeta Wiel Kusters, lo scrittore e sceneggiatore Gustaaf Peek (che presenterà il film Gluckauf, vincitore del festival del cinema di Utrecht del 2015), il regista e attore Alessandro Idonea, gli artisti di foto e videoinstallazioni Silvia Caracciolo & Fabio Caramaschi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...